Eventi, Sport & Tempo LiberoVercelli

Giochi del Mediterraneo, il portabandiera azzurro è Giovanni Pellielo, campione vercellese di tiro a volo

VERCELLI. Il portabandiera dell’Italia nella cerimonia di apertura dei Giochi del Mediterraneo di Tarragona 2018 sarà il fuoriclasse del tiro a volo Giovanni Pellielo, 48enne. Lo ha ufficializzato il Coni. L’atleta, che raccoglie il testimone della sua compagna di nazionale, e olimpionica a Londra, Jessica Rossi, portabandiera tricolore a Mersin 2013, vanta 4 partecipazioni e 3 medaglie d’oro ai Giochi del Mediterraneo, e la sua favola non conosce la parola fine visto che già da questa stagione cerca di conquistare la carta olimpica per garantirsi la partecipazione anche a Tokyo 2020.
Il vercellese, talento senza età e conosciuto anche per la sua profonda religiosità, a Rio 2016, Olimpiade in cui ha conquistato l’argento nella Fossa, era il veterano della spedizione azzurra. Pellielo ha partecipato in tutto a sette Olimpiadi, da Barcellona 1992 a Rio 2016, e quello carioca è stato  il quarto podio olimpico.
Inoltre, l’azzurro vanta gli argenti di Atene e Pechino e il bronzo di Sydney, senza dimenticare che ha vinto 4 titoli mondiali, 3 Europei e 7 Coppe del Mondo. Soprannominato il “tiratore di Dio” per la sua fede, Pellielo è l’atleta più forte della storia di questo sport. Umile e coraggioso, la sua motivazione è basata sulla continua voglia di ricercare la perfezione. «Sono terrorizzato prima d’iniziare» è una frase che ripete spesso.

Tags

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close