Economia, Lavoro, IstruzionePiemonte

Ecco il calendario scolastico 2018/2019: s’inizia il 10 settembre

Lo ha reso noto la Conferenza regionale per il diritto allo studio. Le scuole, nella loro autonomia, potranno come sempre apportare modifiche

Mancano due mesi e mezzo alla conclusione dell’anno scolastico e già si conosce il calendario 2018/2019 del Piemonte. Ad elaborarlo è stata  la Conferenza regionale per il diritto allo studio, che  dovrà sttoporlo all’approvazione  dalla Giunta regionale. A creare armonia tra i partecipanti – dirigenti scolastici, sindacati, associazioni di genitori e l’assessora regionale all’Istruzione Gianna Pentenero – ha contribuito il calendario stesso, con una distribuzione «equilibrata» delle festività. Come sempre, poi, le scuole nella loro autonomia, potranno apportare modifiche.

La prima data utile sarà quella del 10 settembre, in cui suoneranno le campanelle per dar via libera all’inizio delle lezioni.  Chi si atterrà alle indicazioni, chiuderà ai Santi, da giovedì 1° novembre a domenica 4. L’8 dicembre, festa dell’Immacolata, è sabato; le vacanze di Natale inizieranno domenica 23 (o sabato 22) e si concluderanno domenica 6 gennaio. Confermato il Carnevale, lungo, da sabato 2 marzo a mercoledì 6 compreso. Infine, Pasqua: i giorni di chiusura vanno da giovedì 18 aprile a giovedì 25. Per le famiglie vacanziere la tentazione sarà quella di estendere l’assenza fino a mercoledì 1° maggio. Poi, dal momento che il 2 giugno è domenica, si guarderà alla fine delle lezioni, l’8 giugno.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close