EnogastronomiaPiemonte

Eataly, la Piazza dei Produttori ci racconta le eccellenze piemontesi

TORINO. Raccontare le eccellenze del territorio e far conoscere i volti di chi con passione e dedizione le crea ogni giorno: questo è l’obiettivo quotidiano della Piazza dei Produttori, da ormai oltre un anno presente a Eataly Torino Lingotto. Con questo intento nasce il progetto Terra Vicina, che fa incontrare le eccellenze piemontesi della Piazza dei Produttori alla cucina stellata del Ristorante Casa Vicina. Si comincia questa settimana: fino a domenica 13 maggio, in Piazza sarà ospite d’onore il Saras del Fen, la tipica ricotta piemontese Presìdio Slow Food, rappresentata dall’Associazione Produttori Saras del Fen. Per l’occasione, martedì 8 maggio ci sarà una cena gourmet da Casa Vicina (prezzo al pubblico 60 euro vini inclusi. Per info e prenotazioni www.eataly.it), e uno dei piatti realizzati con il Saras del Fen, gli “Gnocchi di Saras del Fen con fondente di pomodoro e bagnetto verde al basilico” di Claudio Vicina, sarà inserito nel menu di Pane&Vino. Dopo l’estate, Terra Vicina proporrà altri due appuntamenti: a settembre ad essere protagonisti saranno i prodotti del canavese, a novembre sarà la volta del miele di alta montagna. Sabato 12 e domenica 13 maggio si svolgerà a San Giorgio Canavese (TO) la quarta edizione del “Mercato della Terra e della Biodiversità“, articolato in una serie di eventi culturali, gastronomici e musicali, con la partecipazione di 13 regioni italiane, 75 produttori e più di 20 Presìdi Slow Food. Nella Piazza dei Produttori, una grande anteprima: per tutta la settimana, si potranno trovare alcuni tra i produttori che prenderanno parte al Mercato, tra cui Slow Beans, cuore pulsante della manifestazione. Inoltre giovedì 10 e venerdì 11 maggio, alcuni di questi produttori saranno presenti in Piazza per presentare e far degustare le loro specialità, tra tradizione e biodiversità. Ci saranno l’Associazione Produttori Piattella Canavesana, l’Associazione Produttori Gialet della Val Belluna e l’Associazione Produttori Fagiolo Rosso di Lucca, Cascina Bonasera e Il Vascello del Monsignore. Un’occasione imperdibile per conoscere e assaggiare alcune eccellenze gastronomiche.

Tutte le info www.eataly.net 

Tags

Simona Azzinnari

Laureata in Scienze del Turismo, ha collaborato con la redazione web di TorinoGiovani, occupandosi di organizzazione e implementazione di nuovi contenuti e gestione di pagine social. E' appassionata di viaggi, turismo e gastronomia.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close