Cronache & AttualitàTorino

Durante una gita a scopo religioso abusò di un ragazzino: torinese condannato a 6 anni

TORINO. Il Tribunale collegiale di Padova ha condannato oggi a 6 anni di detenzione un torinese di 57 anni riconosciuto colpevole di violenza sessuale aggravata nei confronti di un ragazzino. Il fatto avvenne nei giardini vicini alla Basilica del Santo a Padova. L’imputato faceva parte di un’organizzatore di gite a scopo religioso ed era in visita alla città e alla chiesa dedicata a Sant’Antonio assieme ai giovani. Il pm aveva chiesto per l’uomo una condanna di 6 anni e 4 mesi. Quello consumato nei giardini a Padova sarebbe stato in ordine di tempo il primo di tre episodi di violenza commessi dall’uomo sul minorenne.

Sempre in tema di abusi, scalpore ha fatto ieri la sentenza pronunciata dal tribunale di Milano nei confronti di don Mauro Galli, ex parroco di Rozzano nel Milanese, condannato a 6 anni e 4 mesi per aver abusato sessualmente nel dicembre del 2011 di un ragazzino che al tempo dei fatti aveva 15 anni. Tutto sarebbe accaduto tra il 19 e il 20 dicembre 2011. Il ragazzino passò quella notte a casa del parroco, “in vista delle attivita’ di preghiera previste per il giorno successivo”, e l’uomo ne avrebbe approfittato per abusare di lui.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close