Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

Due giorni dedicati alla toma, torna il 13 e 14 ottobre la grande fiera di Condove

CONDOVE. Torna per la sua ventinovesima edizione la Fiera della Toma a Condove. L’appuntamento è per sabato 13 e domenica 14 ottobre: due giorni ricchi di eventi con pranzi a tema, mercati, gare sportive, concerti, mostre e tanto altro. La kermesse enogastronomica condovese, organizzata come sempre da Comune e Pro Loco di Condove, in collaborazione con Coldiretti Torino, attira ogni anno migliaia di visitatori dalla Valsusa e da tutto il Piemonte: un forte coinvolgimento delle realtà associative e delle associazioni di categoria, un marcato ruolo di promozione del prodotto e di valorizzazione della realtà agricola e zootecnica – soprattutto in montagna – sono alcuni fra i punti fermi della Fiera della Toma. Per tutta la durata dell’evento, menù a base di toma in ristoranti, bar e trattorie. Non mancheranno le mostre ospitate nei due giorni della manifestazione e tra queste quella fotografica dedicata da Valentina Mangini alla natura (Biblioteca Hack), quella dedicata agli scorci di vita medievale a cura di “Vox Condovia” (Campo sportivo) o quella intitolata Scatta la maschera: personaggi e simboli del Carnevale del Lajetto (Sala mensa scuole elementari).

Questo il programma nel dettaglio.

Sabato 13 ottobre. Ore 10: apertura della XXIX edizione della Fiera della Toma. Mercato coperto, dalle ore 12: pranzo della Toma al PalaToma. Campo sportivo, ore 15,30: partenza del IV “Toma Trail”, gara di corsa in montagna. A cura dell’Asd Freemount. Premiazione ore 18,30. Dalle ore 17,30: Transumanza per le vie del centro. In piazza Martiri della Libertà dalle ore 19: band giovanili in concerto.  Al Centro don Viglongo alle ore 20,30: serata di degustazione “Formaggi d’Italia” in collaborazione con Onaf. Ore 21,30 serata rock con “Electric Lemon” accompagnata da birra e street food. Prosegue anche in serata il mercato coperto in piazza I Maggio e alle ore 21 Bal folk con “Li Barmenk”.

Domenica 14 ottobre. Piazza Martiri alle ore 8,30: partenza della Cicloescursione sui sentieri della Toma con accompagnatori regionali Fie. Degustazione di prodotti a Mocchie. Ore 10 riapertura della Fiera e delle mostre. In piazza Martiri: Grisulandia – diventa per un giorno piccolo pompiere a cura dei Vigili del fuoco volontari di Condove”; intaglio su legno e intaglio della Toma, a cura della Scuola di Intaglio di Chiomonte. Mercato coperto, dalle ore 12: pranzo della Toma al PalaToma. Sul palco in piazza e nelle vie del paese, pomeriggio di esibizioni musicali e di danza. In Sala mensa delle scuole elementari alle ore 14,30: dimostrazione di caseificazione a cura del Parco Alpi Cozie. In Piazza Martiri, sul palco, dalle ore 17 premiazione dei concorsi: “Scatta la maschera – personaggi e simboli del Carnevale del Lajetto” e “Balconi fioriti” 2018. Assegnazione dei premi ai migliori produttori di Toma, giuria Onaf e giuria popolare.

 

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close