Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

Dolci Portici, torna a Torino la grande pasticceria a cielo aperto

TORINO. Da venerdì 22 a domenica 24 marzo, si terrà nel capoluogo la seconda edizione di Dolci Portici, la manifestazione che prevede eventi, tour, incontri in vari luoghi della città per celebrare la storia, il presente e il futuro della dolcezza made in Turin.

Via Roma, nel tratto compreso tra Piazza San Carlo e Piazza Castello, per un fine settimana si trasformerà in una grande pasticceria a cielo aperto con i Maestri del gusto di Torino e provincia e tanti artigiani cioccolatieri, gelatieri e pasticceri. A Palazzo Birago, maestri pasticceri e cioccolatieri, esperti del settore e testimonial d’eccezione, insieme al giornalista e critico enogastronomico Alessandro Felis  si confronteranno sulle eccellenze torinesi, sveleranno aneddoti, storie e curiosità e accompagneranno i golosi in un viaggio nei sapori grazie alle degustazioni guidate. Inoltre, quattro Dolci Tour si snoderanno per le vie del centro cittadino, per far scoprire ai torinesi, ai turisti e a tutti i curiosi e appassionati di dolcezza gli angoli sconosciuti,  gli artigiani d’eccellenza, mentre alcuni luoghi storici di Torino apriranno le porte al pubblico rivelando piccoli tesori rimasti fino a oggi sconosciuti: tanti dolci eventi e appuntamenti che arricchiranno il primo fine settimana della primavera torinese.

Dolci Portici, patrocinato e supportato dalla Città di Torino, interamente sostenuto da Camera di commercio di Torino, ideato e organizzato da Fondazione Contrada Torino onlus vede coinvolte tutte le associazioni di categoria: CNA, Confartigianato, Ascom, Confesercenti e vede la collaborazione dell’Associazione Portici e Gallerie di Torino e dell’Associazione Caffè Storici e Salotti Sabaudi di Torino. Un momento di sinergia e lavoro comune per dare alle eccellenze della nostra città e della provincia il riconoscimento che meritano.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close