Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

Con Monginevro Cultura, un recital a forti tinte granata ad interazione con il pubblico

TORINO. Domenica 20, a partire dalle ore 16 e fino alle 17.30, appuntamento a tutti i cuori granata con la predisposizione alla poesia, alla scrittura e alla declamazione di versi liberi o alla lettura di brani in prosa (di propria creazione o di composizione altrui). Il meeting teatrale,  organizzato da Monginevro Cultura con il patrocinio della Città di Torino (C3), ha per titolo Di’ la tua sul Toro. L’appuntamento è in via Luserna 8, a Torino, nell’accogliente Piccolo Teatro delle Officine Folk (ex Bagni Municipali). Il recital (a ingresso libero ) è ad interazione con il pubblico, ed è aperto a chiunque voglia salire sul palco per “dire la sua” sul Toro, o semplicemente voglia gustarsi uno spettacolo poetico e musicale interamente dedicato ai colori granata, standosene seduto comodamente in poltrona. Anche i bambini saranno i benvenuti.

Chi invece volesse intervenire come protagonista, potrà leggere una sua  poesia, un breve racconto, un aneddoto, una testimonianza della sua passione granata. La partecipazione è infatti libera non solo per poeti, scrittori, opinionisti o liberi pensatori (già avvezzi a confrontarsi col pubblico) ma anche per chiunque voglia esprimere un proprio pensiero, una testimonianza personale, per rendere omaggio al mito di una squadra dalla storia unica: il Toro.

Molti gli ospiti di prestigio: il cantautore granata Beppe Novajra eseguirà alcune canzoni dedicate al Torino. Interverranno molti autori di libri sul Toro, come Giancarlo Morino (autore del libro “Il Fila”), Vittoria Minetti  e Flavio Pieranni (autori del volume “Mach ël destin a l’ha poduje fërmé”) e Marco Morelli di Popolo, curatore della Mostra itinerante “I pionieri granata”. Hanno già dato l’adesione molti poeti e poetesse granata del territorio (come Graziantonia Demarchi, Daniela Lazzeri, Gianni Stuardi, ed altri ancora).

Per motivi organizzativi della scaletta degli interventi, si consiglia (anche se non è obbligatorio) a chi volesse salire sul palco dire la “sua” sul palco di prenotarsi  con una mail indirizzata a: segreteria@monginevrocultura.net.

Tags

Sergio Donna

Torinese di Borgo San Paolo, è laureato in Economia e Commercio. Presidente dell’Associazione Monginevro Cultura, è autore di romanzi, saggi e poesie, in lingua italiana e piemontese. L’ultimo suo romanzo, "Lo scudetto revocato” è ispirato al presunto illecito sportivo che portò alla revoca del primo scudetto conquistato sul campo dal FC Torino. Come piemontesista, Sergio Donna cura da tempo le edizioni annuali di “Armanach Piemontèis - Stòrie d’antan”.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close