Cronache & AttualitàTorino

Carni contraffatte con il bisolfito: sigilli a tre macellerie

TORINO. I carabinieri del Nas, con il supporto dei tecnici della sezione veterinaria dell’Asl, hanno effettuato in questi giorni una sessantina di macellerie di Torino e provincia. Sedici di queste sono state sanzionate: le carni venivano infatti trattate con bisolfito di sodio per farle passare come fresche. Sono stati sequestrati prodotti per 568 kg e messi i sigilli a tre negozi. Inoltre, quattro persone sono state denunciate per frode in commercio.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close