Alessandria

Tra cultura, arte e storia nei borghi antichi dell’Alessandrino

MORNESE. E’ iniziato domenica a Mornese Di paese in paese – I luoghi si costruiscono viaggiando, il tour delle cinque visite teatrali in programma a maggio nei borghi dell’Alessandrino. L’iniziativa fa parte del progetto “Gavi Forte di cultura, arte e storia”: «Perché solo viaggiando e scoprendo le storie, antiche e nuove, dei nostri borghi possiamo sentirci parte di essi». E’ questo  il fil rouge, come spiegano gli autori e attori di Teatro e Società, che accompagna un divertente spettacolo teatrale nei borghi, alla scoperta delle bellezze e della storia di un territorio meraviglioso e ospitale, capace di stupire per le sue eccellenze enogastronomiche, per i suoi manufatti e i suoi monumenti.

“Di paese in paese” proseguirà nei mesi estivi al Forte di Gavi, avrà come personaggio guida il navigatore genovese Cristoforo Colombo, catapultato nel futuro in luoghi sconosciuti e da lui inesplorati alla ricerca delle vere motivazioni per il suo “grande” viaggio. Durante ogni tappa, farà conoscere il borgo con animazioni che introdurranno altri personaggi curati dagli attori di Teatro e Società, accompagnati di volta in volta dai giovani attori delle scuole elementari e medie di Mornese, Novi Ligure, Bosio e Carrosio, di Arquata Scrivia, che hanno partecipato ai laboratori del progetto, e gruppi locali. A conclusione delle visite a Mornese, Serravalle, Gavi e Arquata Scrivia sarà proposta una degustazione con assaggio di prodotti tipici in collaborazione con le amministrazioni locali.

Il prossimo appuntamento sarà venerdì 18 maggio a Novi Ligure alle ore 17, la città dei campionissimi, con la visita teatrale nel centro storico, dai Palazzi storici alla Torre. Sabato 19 maggio si andrà a Serravalle Scrivia alle ore 15.30 alla scoperta degli oratori e della sua vocazione artistica, anche in collaborazione con l’Associazione amici dell’Arte che realizzeranno dal vivo un’opera pittorica del tutto particolare dedicata all’antico Castello. Domenica 20 maggio è dedicato al borgo di Gavi, a partire dalle 10, con conclusione al Forte dove sarà allestita la mostra del pittore Fabrizio Gavatorta “Le principesse contemporanee” e sarà proposta ai visitatori la degustazione di prodotti tipici. Le visite guidate teatrali si concluderanno ad Arquata Scrivia il 26 maggio ore 15.30 in una cornice suggestiva e pittoresca, con il racconto di coloro che hanno fatto grande il Borgo e lo hanno reso celebre nella storia del territorio.

La partecipazione alle visite teatrali è gratuita. Per le visite teatrali è gradita la prenotazione, entro le ore 12 del giorno precedente la visita a: prenotazione@teatrosocieta.it. Per info: segreteria dalle ore 9 alle 13, n. 392 2906760.

Tags

Simona Azzinnari

Laureata in Scienze del Turismo, ha collaborato con la redazione web di TorinoGiovani, occupandosi di organizzazione e implementazione di nuovi contenuti e gestione di pagine social. E' appassionata di viaggi, turismo e gastronomia.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close