AstiTop News

Asti, da oggi un portale web contro la violenza alle donne

ASTI. E’ nato Sos donna, un portale web sui percorsi attivi ad Asti per contrastare la violenza alle donne: informare, prevenire e aiutare le vittime a non essere sole, per poi ricominciare cercando di superare il trauma. Il progetto in Rete è stato presentato in Provincia per spiegare che cosa contiene il sito www.sos-donna.it, che da oggi, 8 marzo (una data tutt’altro che casuale), è in Rete.

Il progetto è stato elaborato dall’associazione culturale Agar ed è un’esperienza unica nel contesto piemontese. “Sos donna” è sostenuto dal Consiglio regionale del Piemonte, dall’Assessorato regionale alle Pari Opportunità, da Anci Piemonte, Asl AT, Cisa – Asti Sud, Cogesa e Israt.

Il portale è nato quindi grazie a una estesa collaborazione di istituzioni, enti e associazioni che hanno messo a disposizione le informazioni sul funzionamento dei servizi del territorio rivolti alle vittime di violenza, aprendo anche le porte alle visite della classe 3C dell’Istituto Monti-Liceo Scienze Umane. I ragazzi partecipano al progetto in alternanza scuola-lavoro. Sono stati proprio loro a prendere la parola alla conferenza stampa per fare un bilancio dell’esperienza fin qui acquisita dopo le visite al Pronto Soccorso dell’ospedale “Cardinal Massaia”, il Consultorio familiare di via Baracca, il Centro anti-violenza provinciale “L’Orecchio di Venere” e aver approfondito, in classe, il tema della violenza di genere.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close