Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

Arriva Pass60, la tessera per i torinesi nati nel 1958

TORINO. L’augurio di Roberto Finardi, assessore allo Sport e Tempo Libero del Comune di Torino, è quello di sfruttare al meglio l’energia dei 60 anni in attività sportive, ricreative, e culturali.

A tale scopo la Città di Torino offre ai propri residenti nati nel 1958 una tessera nominativa, allegata alla lettera inviata agli interessati, attraverso cui è possibile accedere gratuitamente, o pagando una quota simbolica, a spettacoli teatrali, concerti, effettuare itinerari culturali e turistici, acquistare a tariffa agevolata l’abbonamento Musei Torino Piemonte, frequentare corsi e attività sportive.

Valida da gennaio a dicembre 2019, la tessera, nominata “Pass60”, dovrà essere sempre utilizzata accompagnata da documento d’identità in corso di validità, e non è rinnovabile.

Pass60 è una delle iniziative per la Terza Età inserite nel progetto della Città di Torino denominato Un Anno d’Argento”, risalente al 2010.

Informazioni riguardanti la tessera si possono ricevere inviando una e-mail, indicando il proprio nome, cognome e numero di tessera, a pass60@comune.torino.it

Di seguito il vademecum illustrativo.

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close