Cronache & AttualitàPiemonteTop News

Anche Molecola aderisce a #CIBOINTURIN per aiutare le persone in difficoltà

TORINO. Molecola, la cola 100% made in Italy, nata a Torino e sul mercato nazionale dal 2015 ha aderito alla call to action lanciata da “Gli Eugenio in Via di Gioia” che si mobilitano per il territorio torinese con la campagna #CIBOINTURIN per contribuire a ridurre l’emergenza alimentare che tocca anche la Città di Torino a causa del Covid-19.

Gli “Eugenio in Via di Gioia” attraverso la rubrica Instagram #CIBOINTOUR hanno condiviso e raccontato il cibo donato loro dai fan in occasione dei numerosi concerti, ma in questo periodo di estrema necessità #CIBOINTOUR, sempre nel segno della condivisione, diventa #CIBOINTURIN con l’obiettivo di supportare il Comune di Torino, la Croce Verde Torino, la Consulta per le persone in difficoltà, il Banco Alimentare, Caritas e i Servizi Sociali a consegnare soprattutto spesa e prodotti alimentari, ma anche farmaci e beni di prima necessità a domicilio per le persone in difficoltà donando tramite IBAN al Comune di Torino – Fondo Solidarietà Covid-19 — IBAN IT69L0200801033000104431330 con la causale: “Torino Solidale art. 66 dl 18/2020” oppure tramite la piattaforma Lettera al Prossimo www.eugenioinviadigioia.it/letteralprossimo.

“Abbiamo deciso di aderire all’iniziativa – spiega Francesco Bianco, direttore commerciale di Trinca, società che ha ideato il marchio Molecola – perché seguiamo ‘Gli Eugenio in Via di Gioia’ da sempre: nel 2013 li abbiamo infatti aiutati a produrre il loro primo disco EP Urrà che è uscito anche con il nostro nome. Oggi continuiamo a supportarli perché la loro sensibilità è sempre stata molto alta nel raccontare e appoggiare iniziative di carattere sociale e, a maggior ragione, ci sembra giusto affiancarli anche in questo momento”.

Molecola sarà inserita in formato lattina nei pacchi spesa che verranno raccolti insieme agli altri partner del progetto, Coldiretti Piemonte ed Eataly Torino, e consegnati dalla Croce Verde Torino. Insieme alla Consulta per le Persone in Difficoltà che si occupa della logistica e preparazione dei pacchi, la Croce Verde Torino sta offrendo il servizio di consegna gratuita a domicilio di farmaci, spesa alimentare e beni di prima necessità. Un simile servizio è stato attivato dall’Ente, in accordo con i singoli Comuni, anche nelle sezioni della prima cintura (Alpignano, Borgaro/Caselle, Ciriè, San Mauro, Venaria Reale).

Advertisement

Articoli correlati

Back to top button