Torino

Alle Molinette il primo e “robot chirurgo” Medtrobotic

TORINO. Da tempo ormai il Dipartimento di Chirurgia delle Molinette è considerato leader in Italia ed in Europa per la chirurgia laparoscopica e robotica e, prossimamente, si affiancherà al robot Da Vinci (che rappresenta una realtà clinica diffusa in diversi Centri) il nuovo e rivoluzionario robot chirurgo “Medtrobotic”. Si tratta di un robot che consente di eseguire interventi chirurgici per via completamente endoscopica, dalla bocca o dall’ano, ed è una chirurgia senza cicatrici, detta infatti “scarless surgery”. Questo nuovo robot sarà utilizzato dall’équipe Otorinolaringoiatrica universitaria, diretta dal professor Roberto Albera, e servirà per asportare i tumori che si trovano nella parte alta del tratto digestivo e per quelli nella zona del colon e del retto.

Il Dipartimento di Chirurgia delle Molinette è il primo in Italia a disporre di entrambe queste tecnologie robotiche ed è stato identificato come Centro di Riferimento Europeo per lo sviluppo ed il training del Medrobotic. La città di Torino è sempre più all’avanguardia ed incentrata nel futuro e la Direzione aziendale (Commissario Gian Paolo Zanetta) crede molto in questa nuova chirurgia, che potrà essere “un ponte verso il futuro Parco della Salute”.

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close