AlessandriaEconomia, Lavoro, Istruzione

Alessandria, arriva il corso di laurea magistrale in Medicina: 50 posti disponibili

ALESSANDRIA. Aumentano i posti disponibili all’Università del Piemonte Orientale per la Facoltà di Medicina e Chirurgia. E’ stato pubblicato sul sito del Ministero dell’Istruzione, della Ricerca e dell’Università il decreto del ministro, di concerto con il dicastero della Salute, che aumenta di 50 posti il corso di laurea magistrale a ciclo unico che consentirà di aprire un secondo canale formativo ad Alessandria. Le immatricolazioni avverranno già dall’anno accademico 2018-2019.

Dell’attivazione ad Alessandria del corso di laurea in Medicina si parla da tempo. L’Università del Piemonte Orientale nello scorso mese di marzo aveva ufficialmente chiesto di far partire in città, già nell’anno accademico 2018/2019, il corso di laurea che oggi è solo a Novara.  Richiesta 50 posti, contro i 100 di Novara. Richiesta accettata, anche grazie all’appoggio della Regione che ha sostenuto la proposta a livello ministeriale.

«E’ un successo collettivo, che potenzia la presenza universitaria nel capoluogo di provincia», commentano soddisfatti i vertici dell’Università del Piemonte Orientale. Soddisfatto anche il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, che parla di «un altro tassello importante che conferisce alla città nuove opportunità di sviluppo. L’amministrazione crede e si impegna per l’Università in Alessandria come forza di sviluppo e di crescita».

 

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close