Torino

Aiuto alla disabilità, apre un nuovo sportello a Castellamonte

CASTELLAMONTE. Mercoledì 27, alle ore 15, nell’ex ospedale della città – al primo piano – si terrà l’inaugurazione di un nuovo sportello: Vivere la disabilità, il cui obiettivo è quello di offrire un punto di ascolto e la cittadinanza potrà così ricevere informazioni ed avere dei riferimenti utili che possano aiutare a migliorare la propria qualità di vita. L’idea è stata promossa da Gionni Billeci (in foto), un disabile con tetraplegia da 21 anni, che ha deciso di mettere la propria esperienza di vita al servizio di chi ha bisogno di confrontarsi. Lo stesso Gionni ha raccontato: «Io guido la macchina in autonomia utilizzando la carrozzina elettronica, potrò fornire indicazioni per saperne di più su adattamenti alla macchina per la guida, dove rivolgersi per svolgere le prove con simulatore di guida, conoscere le normative e le agevolazioni fiscali riguardanti l’autovettura. La mia esperienza a 4 ruote mi permetterà inoltre di potervi fornire consigli legati all’utilizzo della carrozzina elettronica, oltre che a eventuali suggerimenti su facilitazioni relative alle attività della vita quotidiana».

Questo nuovo sportello si trova nella sede dell’associazione Parkinsoniani del Canavese e seguirà il seguente orario: il mercoledì ed il venerdì dalle ore 15 alle ore 18.

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close