Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

Africa Cup Torino: i risultati degli ultimi match e il calendario del quarto weekend di gare

TORINO. Nell’ultima delle gare in programma per la prima giornata di Africa Cup Torino 2018 la Nigeria batte il Togo per 2-0 al termine di una gara ben gestita dai nigeriani che non lasciano spazio ad un Togo che non riesce ad imbastire grosse occasioni da rete.

Kenya e Burkina Faso chiudono la sfida sul risultato di 1 a 1 al termine di un match in cui entrambe le squadre avrebbero potuto portare a casa la vittoria. Troppi però gli errori e troppe le disattenzioni sotto porta hanno condizionato il risultato finale.  In questo momento il Kenya sale a 4 , mentre il Burkina Faso va a quota 1. La partita tra Guinea e Sudan sarà decisiva per capire quali speranze possono avere i burkinabé di passare il turno, mentre i kenioti devono conquistare almeno un punto per raggiungere i quarti di finale.

La Guinea piega il Sudan per 3 a 1 e di fatto estromette i biancorossi dalla competizione. Di fatto il Sudan è la prima squadra che deve dire addio al torneo. In virtù della classifica che vede la Guinea a 6 punti e il Kenya a 4, la squadra sudanese non ha più possibilità di rientrare tra le prime due del girone. Guinea a sei punti e matematicamente qualificata: lo scontro con il Kenya (quattro punti) deciderà il primato del girone. Il Sudan invece affronterà l’ultimo scontro col Burkina Faso cercando di uscire a testa alta dal torneo.

L’Egitto risorge come l’araba fenice e dopo la brutta sconfitta patita all’esordio con il Marocco riesce ad avere ragione di una buona squadra come il Ghana vincendo per  2 a 0.  L’Egitto si porta a tre punti, appaiando proprio il Ghana. In questo momento a pari punti con loro si trova anche il Marocco, che deve però ancora giocare la sua partita con la Tunisia, ferma a quota zero. Il discorso qualificazione è più che mai aperto per tutte le squadre del girone C.

La seconda giornata del girone A comincia con la vittoria per 3-1 della Costa d’Avorio sull’Italia: ancora una volta gli azzurri passano in vantaggio, senza però riuscire a portare a casa il risultato, crollando con le energie col passare del tempo.  La Costa d’Avorio si porta a sei punti, e deve solo aspettare lo scontro tra Senegal e Mali per capire se è matematicamente qualificata ai quarti: l’Italia ha ancora una minima speranza di qualificazione, ma serve una goleada nell’ultimo match contro il Mali e sperare di appaiare a tre punti Mali e Senegal, vincendo la differenza reti. Ma sembra essere una possibilità alquanto remota al momento.

Questi i match in programma nel weekend.

Sabato 30 giugno. Al campo Atletico Torino di via Palatucci 12 a Torino: ore 18 Gambia-Nigeria

Domenica 1 luglio.  Al campo Carrara 90 di corso Appio Claudio 192 a Torino: ore 15 Togo-Camerun, ore 17 Marocco-Tunisia, ore 19 Senegal-Mali

 

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close