Cronache & AttualitàTorino

Accusa il vicino di avergli preso la pensione e lo rapina

TORINO. Ha accusato il vicino di casa di avergli rubato la pensione e, armato di un manico di scopa, l’ha rapinato. Un italiano di 55 anni è stato arrestato dalla polizia a Torino. L’uomo ha atteso che il suo dirimpettaio, un giovane studente, uscisse dal palazzo per andare a scuola e lo ha inseguito per rubargli dei soldi. Quando la vittima, spaventata, si è rannicchiata a terra, il 55enne lo ha minacciato di morte brandendo un’asta di legno spezzata a metà e gli ha preso una trentina di euro. L’uomo è finito in manette. A chiamare la polizia è stato il padre dello studente.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close