Cultura & SpettacoliCuneo

A Savigliano: illusionismo, equilibrismo e arti circensi con Mister David

SAVIGLIANO. Manca poco all’inizio del Festival Mirabilia, in scena dal 16 giugno al primo luglio prossimi, che quest’anno ha in serbo una serie di anteprime al Museo Ferroviario di SaviglianoDomenica 17 giugno alle 17.30 sarà la volta di Mister David, virtuoso asso della magia, dell’escapologia e delle arti circensi che, in coppia con Elena Timpanaro (acrobata aerea esibitasi anche nella cerimonia di chiusura delle Olimpiadi Torino 2006), proporrà “Extreme Variety Show”. Si tratta di un cabaret Anni Cinquanta animato da un imbonitore in stile Moulin Rouge: bizzarre situazioni trascineranno il pubblico in un’atmosfera fuori dal comune, tra evasioni da catene e camicie di forza, vertiginose acrobazie al monociclo e mozzafiato evoluzioni aeree.
La stampa lo definisce l’Harry Houdini del circo: in scena porta equilibrismo estremo, ma anche illusionismo e giocoleria. Davide Demasi, in arte Mister David, solca i palchi e le piazze di tutto il mondo con performance che prevedono l’evasione da catene, camicie di forza e manette in equilibrio su monocicli di altezza superiore alla norma. Record man di salti con la corda su monociclo, è spesso presente sugli schermi di televisioni italiane ed estere.
Mister David nel 2013 a Saint Vincent è stato insignito del titolo di “Campione del mondo di street magic”, ossia l’illusionismo che non ha bisogno di palchi o scenografie, ma può essere proposto anche in strada o nelle piazze. Nel 2016 ha conseguito un Guinness World Record per la manipolazione di cappelli. Ultimamente ha partecipato con successo ad Italia’s Got Talent, Detto Fatto (Rai 2), “Si può fare” (Rai 1) in veste di coach per vip, e ha effettuato una grande evasione davanti a 10.000 persone in piazza Castello a Torino, appeso per i piedi a una gru ad oltre 30 metri di altezza.
Extreme Variety Show è un varietà eclettico, rivisitato appositamente per il Festival Mirabilia. Lo spettacolo ripercorre la storia del circo e del varietà magico toccando tutti gli aspetti artistici di queste nobili arti, a partire dal 1768 fino ai giorni nostri.

 

Tags

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close