VCO

Vco da Piemonte a Lombardia: arriva il benestare della Cassazione per il referendum

VERBANIA. La Cassazione ha dichiarato la legittimità del referendum per il passaggio del Verbano-Cusio-Ossola dal Piemonte alla Lombardia. Il referendum era stato chiesto formalmente dalla Provincia del Vco dopo la raccolta firme del Comitato promotore.
«E’ una giornata importante per il Vco – dice uno dei sostenitori dell’iniziativa, l’ex senatore Valter Zanetta -. Il territorio  rialza la testa. Se tutto va bene potremo votare già l’anno prossimo, in coincidenza con il voto europeo e quello in regione».

Decisamente contrario il vice-presidente della Regione Piemonte Aldo Reschigna:«Restiamo convinti che il passaggio alla Lombardia sarebbe una scelta sbagliata, che non darebbe una prospettiva nuova, di sviluppo, all’intera provincia. La Regione conferma il suo impegno nei confronti del Vco. Un impegno importante, dalla definizione per legge di Provincia montana alle nuove attribuzioni di risorse, triplicate con le competenze, fino all’impegno per il nuovo ospedale unico e alle realizzazioni in ambito culturale, turistico, nell’ammodernamento delle infrastrutture viarie. Siamo disponibili a incontrare i rappresentanti istituzionali del Vco per discutere ancora del nostro contributo per lo sviluppo di quel territorio». 

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close