AlessandriaCronache & Attualità

Undicenne precipita dal terzo piano, è ricoverato in grave condizioni

TORTONA. Un ragazzino di 11 anni, poco dopo le 21 di ieri sera, è precipitato dal balcone al terzo piano di un condominio in via Guala 58 (in foto), a Tortona. Dopo un volo di dieci metri è caduto sull’asfalto del cortile. Un vicino ha sentito il tonfo, si è affacciato e lo ha visto steso per terra: ha allertato il 118 che è giunto prontamente sul posto. Dopo le prime cure,  è stato trasportato all’ospedale di Alessandria, ma nella notte per precauzione è stato trasferito in elicottero a Torino. Nella caduta l’undicenne, di origini marocchine, nato in Italia, ha riportato traumi agli arti e all’addome.

I carabinieri di Tortona stanno cercando di chiarire le circostanze dell’accaduto. Secondo una prima ricostruzione, il ragazzino sarebbe stato vittima di una caduta accidentale. Al momento dell’incidente era in casa con i due fratellini, mentre i genitori si erano allontanati alcuni minuti, probabilmente per cercare qualcosa in cantina. Trasferito in elicottero all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino, si trova attualmente in coma farmacologico.

Un caso analogo si era già verificato a Tortona nel maggio dell’anno scorso. Vittima un bambino di sette anni che nello sporgersi troppo dal balcone era precipitato, ma ad attutire l’impatto era stato il prato sottostante.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close