Cultura & SpettacoliTorino

Favola in musica, Mauro Ginestrone in scena a Pinerolo

PINEROLO. In una notte di tempesta la Signora delle Nevi, terribile figura di donna che spaventa i viandanti sorpresi nei boschi dalle bufere di neve, incontra un giovane di nome Lirio e se ne innamora… Se vi piacciono le favole, se siete appassionati di musica classica l’appuntamento della rassegna “Venerdì del Corelli” fa per voi.  Venerdì 15 marzo alle ore 21 nella sala concerti Italo Tajo di via San Giuseppe a Pinerolo va in scena la performance musicale Grace Art Project, ispirata a una favola del folklore giapponese.

Il maestro Claudio Fenoglio, direttore dell’Istituto musicale Corelli

La performance mette in musica il racconto l’Ovale Bianco, scritto e interpretato da Mauro Ginestrone, che narra le gesta della straordinaria creatura con l’accompagnamento di un ensemble vocale femminile, un pianoforte, brani di Holst, Debussy, Hindemith, Rutter, Rachmaninov e Vaughan.

La favola musicata racconta di una strana creatura che si trasforma in una bellissima donna. Una creatura molto pericolosa che sarebbe meglio non incontrare mai. Tessuto sonoro della narrazione sono alcuni brani di musica del repertorio classico di fine Ottocento, con qualche spruzzata di Novecento misto. E sulle note di un pianoforte a coda suonato dal maestro Claudio Fenoglio, direttore dell’Istituto musicale A. Corelli nonché del Coro delle Voci bianche del Teatro Regio di Torino, si udirà il riverbero di sei giovani voci femminili.

Il concerto è gratuito e accessibile a tutti. Info: 0121.321706

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close