Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

Trofeo Interforze, la solidarietà si mette le scarpette alla Mandria

VENARIA. Domenica 30 settembre è in programma nel Parco della Mandria la ventunesima edizione del Trofeo podistico Interforze, organizzato dall’omonimo gruppo sportivo e patrocinato dalla Città Metropolitana di Torino e dai Comuni di Venaria Reale e Druento. La gara sarà valida per la classifica del Trofeo “Insieme per UGI” e per il quinto Memorial Aldo Faraoni, dedicato al compianto dirigente della Polizia di Stato che, quando ricoprì la carica di Questore di Torino, sostenne con convinzione le iniziative del Gruppo Sportivo Interforze.

La manifestazione, oltre che alle forze dell’ordine, è aperta a tutti. L’iscrizione è di 8 euro per gli adulti e 4 euro per i giovani. I proventi raccolti con le iscrizioni verranno devoluti all’Associazione del giovane diabetico di Piemonte e Valle d’Aosta (Agd) e all’Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini (Ugi).

Il ritrovo dei partecipanti è fissato per le 8 del mattino al Borgo Castello del Parco della Mandria, dove a partire dalle 8,45  si susseguiranno le partenze della gara agonistica, della non agonistica libera a tutti e della sezione agonistica Interforze. A quest’ultima sezione potranno partecipare tutti gli appartenenti (sia in servizio che in quiescenza) alle forze di polizia, alle forze armate, alle polizie locali, i guardia parco, i Vigili del Fuoco e le associazioni dei corpi, il personale civile iscritto al G.S. Inter­forze Torino con tesseramento Fidal o presso gli enti di promozione sportiva. Le corse agonistiche e non competitive riservate alle categorie giovanili dagli Esordienti ai Cadetti si disputeranno su anelli compresi tra i 400 e gli 800 metri. La distanza da percorrere per gli Allievi e per i Seniores competitivi e non competitivi sarà di 10 Km.

Le iscrizioni si ricevono sino alle 20 di giovedì 27 settembre o all’esaurimento dei 500 pettorali disponibili. Per informazioni e iscrizioni si può scrivere a info@grupposportivointerforze.it o telefonare ai numeri di cellulare 338.4237948 e 338.8445744.

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close