Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

Torino, un comitato per sostenere il mercato del libero scambio

TORINO. Da tempo al centro delle polemiche, e contrastato su più fronti, vi è il tema del mercato del libero scambio ed ora si è istituito un comitato di sostenitori che ha scelto come slogan I love suq. Si tratta del Comitato Oltredora – nato da qualche settimane per volontà di un gruppo di abitanti “stufi di sentir parlare in modo negativo” di quello che per loro “è un valore aggiunto del quartiere”. Il Comitato spiega che il Balon non deve tradire la sua identità storica ed evidenzia, inoltre, che “la ragione più importante per sostenere il Balon intero, compreso il Mercato di libero scambio, è il fatto che questo permette a moltissime famiglie di pagare le bollette e di vestirsi senza spendere molto. Inoltre è un luogo virtuoso per il recupero e il riuso di ciò che altrimenti diverrebbe rifiuto”. È fissata per sabato 12, dalle ore 16, la presentazione ufficiale alla cittadinanza, presso l’Osteria Miranda al fortino (in strada del Fortino). Lo scopo è quello di “far sentire una voce fuori dal coro contro i muri costruiti dalla paura”.

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close