Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

Sono già 100 le principesse aspiranti alla Beebad Maratona in programma a novembre

TORINO. Domenica 4 novembre tornerà la Beebad Maratona torinese: la regina tornerà in città tra qualche mese, la terza firmata da Team Marathon – a cui si sono già uniti partner importanti, quali Beebad (title sponsor), RDS 100% Grandi Successi e Fondazione Piemontese per la ricerca sul Cancro Onlus. L’evento si terrà nella Cascina Marchesa, all’interno del Parco della Pellerina, splendida sede della società organizzatrice, si legge bene il cartello “lavori in corso”.

Il presidente Simone Oneglio, gli amministratori delegati Alessandra Viano e Luca Vergnano e tutto il loro staff si stanno “allenando” perché quel giorno sia perfetto per tutti i runner che si schiereranno al via della 42,195 km torinese. Il percorso, certificato AIMS, farà scoprire il cuore del capoluogo piemontese tra palazzi storici e moderni, oltre a parchi e dintorni dal fascino particolare. Si partirà alle ore 9.30 da Piazza San Carlo e si toccheranno, tra gli altri, i comuni di Moncalieri e Nichelino, per poi sfiorare la Palazzina di Caccia di Stupinigi e, infine, si tornerà nel centro della città, dove ogni podista potrà godersi il suo trionfale arrivo in Piazza Castello. Si potrà decidere di fare il proprio personal best o di prendersela più comoda assaporando ogni istante della sua avventura; il tempo massimo è stato fissato a cinque ore e mezza.

Al centro, la Running Charlotte.

Ogni regina ha le sue principesse e la Beebad Maratona di Torino ne avrà ben cento e chiunque, tra le rappresentanti del gentil sesso, potrà essere una di loro; potrà anche non aver mai corso, non dovrà infatti correre l’intera maratona, dovrà però coprirne una minima parte, una frazione da 5 km o l’ultima da 7,195 km. Il progetto “Le 100 Principesse di Torino” – un bellissimo corteo di principesse, vestite di un tenue colore lilla che sfilano per le strade di Torino, sorridenti e leggiadre che tutte insieme corrono, a testa alta – che ha già le sue prime aspiranti al trono, è stato lanciato a metà maggio dalla blogger Running Charlotte (alias Carlotta Montenera), la quale ha affermato “Ci tenevo moltissimo a fare qualcosa per la maratona della mia città e perché questa gara diventasse di tutti i cittadini di Torino. In questo modo anche chi ha nelle gambe pochi chilometri potrà godersi il fascino della regina delle gare di corsa”.

Come ogni reale che si rispetti, anche le principesse di Torino avranno il loro seguito e Team Marathon ha già predisposto per loro una tabella di marcia organizzando quattro sedute di allenamento comuni (a cui potranno partecipare, gratuitamente, anche amici e famiglie): la prima è in programma questo sabato 9 (in orario 10-12 a Cascina Marchesa, all’interno del Parco della Pellerina); a seguire, mercoledì 4 luglio (orario 18-20), sabato 8 settembre (10-12) e sabato 13 ottobre (10-12). Inoltre, sempre Team Marathon corre in aiuto anche di tutti quei runner che stanno cercando la gara giusta per mettere un po’ di pepe nei propri allenamenti, così per scaldare i motori arricchisce l’agenda dei podisti di due appuntamenti: il primo è per venerdì 22, quando tornerà la SuperGara – la 5 km in notturna (partenza alle ore 23) che accompagnerà i partecipanti dalla Stazione Sassi alla Basilica di Superga – ed il secondo è per domenica 7 ottobre, quando si darà il via alla Torino Half Marathon.

Le iscrizioni sono già aperte e si chiuderanno il 30 luglio. Il costo dell’iscrizione attualmente è bloccato ad euro 50; mentre dal 31 luglio al 3 settembre salirà a euro 55, per poi salire a euro 65 dal 4 settembre al 24 ottobre. Per tutte le informazioni sulla Supergara e sulla Torino Half Marathon contattare Ufficio Stampa Barbara Cologni al numero 333.5607518 oppure Roberto Bertellino al 338.9391063.

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close