Cronache & AttualitàTorino

Sgomberato stamane senza intoppi il campo nomadi di corso Tazzoli

TORINO. Sono terminate senza intoppi, poco dopo le 8 a Torino, le operazioni di sgombero del campo nomadi abusivo di corso Tazzoli, dove due domeniche fa era scoppiato un vasto incendio che aveva distrutto numerose baracche. Proprio la pericolosità dell’insediamento rilevata in seguito al rogo, a causa della presenza di bombole di Gpl e di generatori elettrici alimentati a combustibile liquido, ha spinto l’amministrazione comunale a disporre con una ordinanza, notificata ieri, l’allontanamento delle persone ancora presenti nel campo.

Il campo abusivo ubicato a Mirafiori era sorto 13 anni fa. Molte le famiglie che avevano già lasciato da soli le baracche, che saranno ora demolite. Il Comune ha già predisposto l’accoglienza temporanea, per chi ne avesse necessità, nella palestra della protezione civile e in un’area attrezzata con tende della Croce Rossa in via Onorato Vigliani, mentre le persone con problemi medici sono state affidate a strutture sanitarie.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close