Cronache & AttualitàTorino

Sfrecciano all’impazzata, “bruciando” di notte semafori rossi: carri attrezzi nel mirino dei vigili

TORINO. Sono partiti sgommando da piazza Castello e hanno percorso la corsia riservata ai mezzi pubblici di via Pietro Micca in direzione piazza Solferino “bruciando” diversi semafori rossi. E’ accaduto ieri sera intorno alle le 23.30.I vigili urbani ne hanno fermato uno nei pressi di piazza Solferino. Al conducente sono stati decurtati 12 punti dalla patente che, per effetto di precedenti sanzioni, lo costringeranno alla revisione della patente. Ritirata anche la carta di circolazione del mezzo perché, per viaggiare più veloce, montava pneumatici maggiorati. Per tornare a circolare dovrà essere sottoposto ad una revisione straordinaria.

I vigili urbani hanno rilevato la targa di un secondo carro attrezzi, che non è stato possibile fermare. Le violazioni verranno notificate a breve.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close