Cultura & SpettacoliTorino

Secondo appuntamento con Infini.to: al Planetario arriva la cantante Estel Luz

PINO TORINESE. Per il secondo appuntamento di Infini.to alle ore 21 e alle ore 22 di venerdì 13 luglio al Planetario di Pino Torinese si esibirà la cantante Estel Luz, giovane artista che da sempre a che fare con la musica. Dal padre italiano, collezionista di dischi e strumenti musicali, conosce la musica europea e americana. Dalla madre colombiana, insegnante di yoga e appassionata di danza, prende le influenze latino e afro. Inizia a cantare con il padre e il fratello Adam e perfeziona il suo timbro vocale nei vagabondaggi tra Brasile e Londra. Dal 2005 si lega ai DotVibes, band reggae con la quale crea un interessante sound new roots con innesti dub e hip hop soul con i quali calca tutti i maggiori palchi reggae italiani tra cui il Rototom Splash e pubblica Inside this Bubble.

È inoltre la storica vocalist dell’altrettanto storico Puddhu Bar dei Murazzi dove vive la stagione dell’underground musicale torinese accanto al collettivo The Dreamers. Lega la sua voce a molti artisti e dj della scena dubstep e drum’n’bass quali Dbridge, Storm, Commixm Logistics.
A Londra conosce Eugenio Mazzetto con cui sta lavorando al suo primo album da solista con sonorità più pop, anticipato dal video di Delia Simonetti “Good to me”. Prima di questo esce Rooms in Lo-Fi, un livetape registrato nella propria camera che affaccia sul pollaio, concerto privato dal sapore intimo e genuino.

Per poter accedere alla performance si consiglia di utilizzare il servizio di prevendita su www.ticketone.it. Nel momento dell’acquisto è possibile scegliere l’orario desiderato, fino ad esaurimento posti disponibili.

 

 

Tags

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close