Cronache & AttualitàTorino

Schiaffeggiato e derubato del cellulare da coetanei: arrestato un diciannovenne

TORINO. Un diciannovenne è stato rapinato e schiaffeggiato, in centro a Torino, da un gruppo di coetanei. La banda ha accerchiato la vittima, a passeggio con la fidanzata in piazza Carlo Felice, e, prendendolo a ceffoni, si è fatta consegnare il cellulare. I poliziotti, in servizio nella zona, hanno fermato un componente della gang. Il ragazzo, un italiano di 19 anni, è stato arrestato per rapina in concorso. Proseguono le indagini per individuare i complici.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close