AstiCronache & Attualità

Ristorazione astigiana in lutto: è morto Roberto Ollino

ASTI. Lutto nel mondo della ristorazione astigiana. E’ morto oggi in ospedale, dove era ricoverato da due settimane, Roberto Ollino, 60 anni, proprietario col figlio di alcuni tra i più noti ristoranti della città. Le sue condizioni si sono aggravate e non ce l’ha fatta. Lascia la moglie Patrizia, con la quale condivideva il lavoro, e il figlio Stefano.

La famiglia Ollino gestisce da tre generazioni alcuni dei ristoranti più frequentati della città. Per anni ha gestito “Il Moro”, diventato da qualche anno “One More” gestito dal figlio Stefano e ritrovo per tantissimi giovani che apprezzano l’informalità della pizzeria e steak house. Il primo ristorante la famiglia lo aprì negli anni Settanta lungo le rive del fiume Tanaro.

“Abbiamo perso un protagonista della cucina astigiana, che con la sua famiglia ha segnato la storia della ristorazione locale”, commenta il sindaco di Asti, Maurizio Rasero.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close