Cronache & AttualitàTorino

Regina Margherita, raccolta fondi per ammodernare pneumologia pediatrica

TORINO. Alla presenza del Governatore della Regione Piemonte Alberto Cirio e dell’Assessore alla Sanità Luigi Icardi è stato firmato il protocollo d’intesa tra la Fondazione Respiro Libero Onlus e la Città della Salute di Torino. Un importante accordo che prevede l’impegno della Fondazione Respiro Libero Onlus, rappresentata dal suo presidente Marco Tadolini, per la raccolta dei fondi necessari per la ristrutturazione ed ammodernamento del reparto di Pneumologia pediatrica dell’ospedale Infantile Regina Margherita. La spesa prevista è di circa 2 milioni di euro e un primo segnale è arrivato dalla famiglia Tadolini ha deciso di partecipare alla raccolta fondi con una donazione di 200 mila euro.

Quanto raccolto sarà destinato a un’importante ristrutturazione, di cui potranno beneficiare i piccoli pazienti del reparto e le loro famiglie. Il progetto si basa sull’inserimento di nuove tecnologie, tra cui domotica e comunicazione aumentativa per i bambini disabili. Il progetto prevede inoltre spazi dedicati alle famiglie in modo che possano stare vicine ai loro piccoli facendoli sentire meno soli.

La Fondazione Respiro Libero nasce dall’impegno e generosità dei suoi soci fondatori che hanno deciso di sostenere il progetto della dottoressa Elisabetta Bignamini, direttore della Pneumologia pediatrica. La Fondazione è retta da un Consiglio Direttivo formato da 7 membri. Presidente è Marco Tadolini, vice presidenti Alessandro Paire ed Elisabetta Bignamini; consiglieri Roberto Giorgio Maria Tadolini, Enzo Rambaudo, Filippo Mercalli e Roberto Tomasi.

Advertisement

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close