Torino

Piemontesi in viaggio, voglia di mare ma anche d’arte

TORINO. La voglia di viaggiare è in crescita. Al centro dei viaggi in questo periodo dell’anno ci sono le città d’arte, le località di mare e lo shopping tourism. Confturismo-Confcommercio in collaborazione con l’Istituto Piepoli hanno elaborato l’indice di fiducia del viaggiatore italiano (quello piemontese non si discosta assolutamente dalla media nazionale), stabilendo che è in forte crescita ad aprile rispetto ai mesi precedenti: cresce di due punti e raggiunge quota 66, il valore più elevato mai registrato nel mese di aprile.
Mete preferite sono state le città d’arte e le destinazioni di mare, con una forte preferenza degli italiani nel visitare musei, monumenti e mostre. Grande importanza anche per lo shopping tourism che è una delle motivazioni di scelta per quasi un terzo degli italiani.

Le città italiane, forte del patrimonio turistico più ricco al mondo, sono scelte da quasi 4 italiani su 5, confermando l’ottimo andamento di destinazioni quali Toscana, Veneto, Campania, Sicilia, Lazio, Lombardia, Umbria e Puglia.
La propensione a viaggiare degli italiani è in crescita e ricomincia ad aumentare anche la durata dei viaggi, che con l’approssimarsi della stagione estiva, aumenterà ancora per il prossimo trimestre.

Tags

Simona Azzinnari

Laureata in Scienze del Turismo, ha collaborato con la redazione web di TorinoGiovani, occupandosi di organizzazione e implementazione di nuovi contenuti e gestione di pagine social. E' appassionata di viaggi, turismo e gastronomia.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close