Cronache & AttualitàTorino

Operazione Carminius, 400 militari in campo contro la ‘ndrangheta

TORINO. Alle prime luci dell’alba oltre 400 militari del Comando Provinciale di Torino e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata di Roma della Guardia di Finanza, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia del capoluogo piemontese, e il ROS dei Carabinieri di Torino, sono stati impegnati in una vasta operazione nei confronti di un sodalizio di matrice ‘ndranghetista radicato sul territorio piemontese.

Sono 17 gli indagati nell’operazione “Carminius”, che ha coinvolto anche il territorio di Vibo Valentia. Tra le accuse anche l’associazione di tipo mafioso. I provvedimenti, disposti dal gip del Tribunale di Torino, nascono da un’attività investigativa del Ros dei carabinieri di Torino avviata nel 2012 e da un lavoro della Guardia di finanza avviato nel 2015.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close