Piemonte

Due nuovi preti e un diacono ordinati sabato prossimo in Duomo da monsignor Nosiglia

TORINO. Sabato 9 giugno alle ore 10, all’interno della basilica di San Giovanni Battista, l’Arcivescovo Cesare Nosiglia ordinerà due nuovi preti per la Chiesa di Torino: Daniele Petrosillo e Daniele Venco. Petrosillo è originario di Settimo Torinese, e sta svolgendo il suo servizio pastorale nelle parrocchie di Vinovo e Garino. Ha solo 25 anni, ma già un bel cammino negli anni di formazione in Seminario, e adesso desidera lanciarsi come prete al servizio del Signore Gesù e della sua Chiesa. Daniele Venco, invece, è originario di Nole Canavese, e ha 32 anni. Dopo varie e ricche esperienze nel cammino seminaristico, ha svolto il suo servizio in questo ultimo anno nella parrocchia del Patrocinio di san Giuseppe a Torino, e da sabato prossimo metterà la sua vita a disposizione di Dio e dei fratelli.
Nella stessa celebrazione un altro seminarista diventerà diacono, e in futuro, prete: Alessandro Rossi, 45 anni, membro della Fraternità della Speranza del Sermig. Due nuovi preti e un nuovo diacono, tre persone che scelgono di donarsi per l’annuncio del Vangelo e il servizio della Chiesa. Saranno tre, quindi, i motivi di gioia e i segni di speranza per la Diocesi di Torino.

Tags

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close