EnogastronomiaTorino

Montaditos raddoppia a Torino: 100 gusti, 100 modi di goderli ed è subito fiesta

TORINO. C’è un angolo di Spagna a San Salvario: tavoli di legno, pareti granata con appese foto in bianco e nero, la cucina a vista ed un bancone di maioliche colorate che fa subito “vieja Sevilla”. 100 Montaditos apre il suo secondo locale in città (in via Sant’Anselmo, 2) e porta nel quartiere della movida per eccellenza tutta l’allegria di una delle tradizioni più divertenti ed originali della ristorazione spagnola: quella delle tapas, uno spuntino veloce da condividere in compagnia. Pranzo, merenda, cena o aperitivo, ogni momento è buono per fermarsi, in famiglia o con gli amici.

La specialità sono i panini – i montaditos, appunto. Nel menù ce ne sono 100 (ad ognuno corrisponde un numero), ma le varianti possono essere infinite. Gli ingredienti sono principalmente quelli della tradizione spagnola: jamón iberico gran reserva, queso, pollo cajun, carrillera, salsa alioli, chorizo, da abbinare a mozzarella, pesto, pomodoro, ricotta, salmone affumicato e tanto altro. E non manca la scelta vegetariana: con montaditos a base di tortilla de patata, pesto, rucola, cipolla croccante, guacamole… E come non assaggiare i montaditos dolci con crema di formaggio e marmellata di fragola, crema di formaggio e cookies & cream. Quello che li rende unici è il pane: a doppia fermentazione, cotto nel forno di pietra, (con ricetta brevettata e segreta!), infornato al momento dell’ordine del cliente e servito caldo e croccante.

Ma non ci sono solo i montaditos, per chi avesse voglia di assaggiare qualcosa di diverso ci sono anche le insalate, i nachos, i tradizionali huevos rotos e, immancabile, la paella di pollo e frutti di mare, come da tradizione. Anche i drink spagnoli non mancano: da provare il Tinto de Verano, bevanda rinfrescante a base di vino simile alla Sangria; un must degli aperitivi spagnoli, il Rioja, il Verdejo Bianco e il Navarra Rosè. Ordinare sarà divertentissimo: ogni tavolo compilerà il proprio ordine e sceglierà il proprio nome, che poi verrà chiamato dalla cucina appena sarà tutto pronto. Il vero divertimento sarà sentire la cucina urlare i nomi più strani!

Per quanto riguarda il conto, è per tutte le tasche; i prezzi dei montaditos variano da 1 euro a 2,50 euro ed ogni mercoledì si troveranno tutti ad 1 euro grazie alla promozione Euromania, con prezzi ancora più appetibili, anche per quanto riguarda altri piatti e bevande del menù. Per maggiori informazioni visitare la pagina Facebook www.facebook.com/100MontaditosTorinoSanSalvario.

Le “Tapas spagnole” sono famose in tutto il mondo, tanto che il prossimo 21 giugno si festeggia il World Tapas Day.

100 Montaditos. La sua storia inizia nel 2000, in un piccolo chiosco di con un concept rivoluzionario, semplice e di facile realizzazione, caratterizzato da ingredienti tipicamente spagnoli, da una grande varietà di scelta e da una modalità divertente di effettuare gli ordini. Combinazione originale che si è rivelata un’idea di grande successo. In solo 18 anni di vita 100 Montaditos ha conquistato il mercato sia dei consumatori, sia degli investitori, essendosi trasformato in un concept driver, un marchio che attrae il pubblico nelle strade e nei centri commerciali in cui uno dei locali è presente. Oggi 100 Montaditos è un marchio internazionale che ha saputo portare l’essenza della cultura spagnola in tutto il mondo. Nel 2017 ha vinto per il sesto anno consecutivo il premio Comercio del Año in Spagna per la categoria “Tapas Bar” e per il secondo anno consecutivo il premio Insegna dell’anno in Italia.

La Spagna si contraddistingue per una cucina genuina, che combina prodotti di dimensione ridotta per consentire di gustare diversi sapori – come montaditos, pinchos e tapas – con piccole porzioni o piatti più grandi da condividere con più persone. Tutto questo accompagnato da birra, sangria, tinto de verano o vermut, che rendono l’esperienza gastronomica spagnola unica nel suo genere.

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close