AlessandriaCronache & Attualità

Molestie e avance ripetute a una ragazzina, pensionato di 80 anni arrestato nell’Alessandrino

ALESSANDRIA. Ha molestato una ragazzina di 14 anni in auto e a casa. Un genovese di 80 anni, residente in provincia di Alessandria, è stato arrestato dalla polizia.
L’accusa nei confronti dell’ anziano, che si trova ora ai domiciliari, è quella di violenza sessuale continuata.

Le indagini sono iniziate lo scorso dicembre, quando gli inquirenti hanno accertato che l’anziano, in più di una circostanza, aveva cercato di convincere la minorenne, che si era sempre rifiutata, ad avere rapporti sessuali in cambio di denaro. In una circostanza, secondo gli accertamenti della Squadra mobile, avrebbe anche mostrato alla quattordicenne e a due sue amiche un film a luci rosse alla scopo di convincerla a cedere alla sue pressioni.

L’uomo già in passato si era reso protagonista di episodi di molestie ai danni di altre minorenni. L’indagine nei suoi confronti era scattata quando era stato notato a passeggio con la ragazzina, per l’anziano una sconosciuta senza vincoli di parentela o di conoscenza.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close