Cronache & AttualitàTorino

Lite al mercato di Alpignano, anziano spintonato cade, sbatte la testa e muore

ALPIGNANO. È morto per uno spintone durante una lite a un  banco della frutta. E’ accaduto stamane al mercato di piazza Berlingeri ad Alpignano. La vittima è Gianni Bonzani, pensionato di 73 anni, originario di Medesano e residente ad Alpignano, mentre il suo aggressore, arrestato dai carabinieri, è B.G. di 77 anni, anche lui residente ad Alpignano.

Secondo una prima ricostruzione, la lite tra i due pensionati sarebbe scaturita davanti a un banco di frutta, dove Bonzani non avrebbe rispettato la coda: dopo essere stato spintonato  è finito a terra sbattendo la testa. Trasportato all’ospedale di Rivoli, è deceduto a causa di un’emorragia cerebrale per un trauma causato dalla caduta. Sono stati i venditori ambulanti a  chiamare i carabinieri quando si sono  accorti che la lite tra i due anziani stava degenerando.

Il pensionato che ne ha provocato la morte è stato arrestato e quindi ristretto al proprio domicilio. I militari lo hanno trovato a casa. È accusato di omicidio preterintenzionale. Il suo legale Alberto Pantosti Bruni ci tiene a precisare: «Il mio assistito non voleva fare del male a nessuno. E’ una tragedia che ha colpito tutti i protagonisti di questa vicenda: il mio cliente è un uomo distrutto».

La vittima Gianni Bonzani era parente della cinquantenne Ornella Bellagarda che, la settimana scorsa, ha perso la vita in mare ad Arenzano, in Liguria. La moglie dell’uomo – secondo quanto si è appreso – era cugina della sub morta durante un’immersione per ammirare il relitto della petroliera Haven.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close