AstiCultura & Spettacoli

Una sedicenne astigiana sbaraglia nella “Notte dei miracoli” di X Factor

ASTI. È con “La sera dei miracoli”, uno dei successi di Lucio Dalla, che si è presentata alle audizioni del programma X Factor 12 Camilla Musso. Ha 16 anni l’astigiana con i capelli bicolor, presi a prestito dalla famosa Crudelia De Mon, la principale antagonista della “Carica dei 101”, il cartone animato della Walt Disney.

Con una standing ovation del pubblico e il poker di “sì” dei quattro giudici, Mara Maionchi, Fedez, Asia Argento e Manuel Agnelli, Camilla ha conquistato e commosso l’auditorium. La Maionchi ha addirittura pronosticato la finale per la sedicenne piemontese, che sulla sua pagina Facebook riporta un pezzo del brano di “Passame er sale” di Luca Barbarossa: Ah, si me chiedi l’amore cos’è io non c’ho le parole che c’hanno i poeti: nun è robba pe’ me. ah, si me chiedi l’amore che d’è io non c’ho le parole ma so che ner core nun c’ho artro che te.

Voce, presenza scenica e stile sono gli ingredienti del tris in mano a Camilla, che, a detta di Asia Argento, possiede il famoso “X Factor”: «Tu hai mille anime». E ancora, la produttrice Mara Maionchi ha dichiarato: «Non solo canti bene, hai cantato una canzone da grandi e lo hai fatto in maniera ineccepibile».

Da parte sua la giovane cantante twitta: «Grazie a tutti, siete tantissimi. Questo è solo l’inizio del mio sogno, ed è soprattutto merito vostro». D’altronde, come afferma lei stessa: «Provo a fare tante cose ma l’unica che mi viene bene è cantare».

Tags

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close