Cuneo

Langhe, verso la fusione il piccolo centro di Camo e Santo Stefano Belbo

SANTO STEFANO BELBO. I Comuni di Santo Stefano Belbo e Camo vanno spediti verso l’unificazione. Il Consiglio comunale di Santo Stefano Belbo ha infatti approvato, nella seduta di ieri sera, il quesito referendario sulla fusione con uno dei più piccoli paesi delle Langhe con i suoi 190 abitanti. Camo è situato sulla dorsale di un colle dominante da sinistra la valle del torrente Belbo e confina con tre comuni: oltre a Santo Stefano anche Mango e Cossano Belbo.

Il sindaco di Santo Stefano, Luigi Icardi, sottolinea come si tratti di «una opportunità concreta per entrambi i comuni, che si avvantaggeranno dall’unione delle proprie forze. Ora l’iter procedurale prevede il referendum che, secondo gli accordi con Camo, dovrebbe andare in scena il prossimo ottobre, in modo da essere pronti all’unificazione a partire da gennaio». 

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close