Cronache & AttualitàTorino

Intervento record al Cto: in 11 ore riattaccate sette dita a operaio infortunato

TORINO. Intervento record la scorsa notte al Cto di Torino. Con un intervento delicatissimo i medici sono riusciti a riattaccare 7 dita su dieci ad un giovane operaio rimasto vittima di un incidente sul lavoro a Marano Ticino, nel Novarese.

Durante il suo turno di lavoro il ragazzo si trovava vicino a una pressa, quando il macchinario gli ha schiacciato entrambe le mani, amputandogli le dieci dita. Trasportato al Cto di Torino, è iniziata la “maratona” in sala operatoria, per tentare il delicatissimo intervento. Dopo 11 ore in anestesia totale il ragazzo è sveglio e cosciente. Ora bisognerà attendere il periodo del possibile rigetto.

Advertisement

Articoli correlati

Back to top button