Cultura & SpettacoliTorino

Dal 6 al 28 luglio al Festival grugliaschese, cento artisti circensi internazionali

GRUGLIASCO. Dal 6 al 28 luglio torna il 17esimo Festival Internazionale Sul Filo del Circo, al Parco Culturale Le Serre. Organizzato dalla Fondazione Cirko Vertigo, l’evento si afferma come punto privilegiato di osservazione dello stato dell’arte del circo contemporaneo, ma anche come occasione di confronto e scambio di idee e linguaggi. Saranno protagonisti oltre cento artisti di circo, tra i più noti del panorama internazionale, provenienti da Italia, Canada, Marocco, Colombia, Irlanda e Francia. Un cartellone di 21 spettacoli, 16 titoli e 6 prime nazionali, molto atteso dagli amanti del circo contemporaneo.

La novità di quest’anno è la scelta di concentrare l’attenzione su due correnti di circo: quelli provenienti dal Marocco e dal Canada. Il direttore di Cirko Vertigo, Paolo Stratta, ha spiegato che “la storia del circo contemporaneo è un incrocio geniale tra precisione della tecnica, trasporto emozionale e brivido dell’esperienza. Uno scambio di energie primordiali tra pubblico e performer”. Inoltre, Emanuela Guarino (assessore alla Cultura) e Roberto Montà (sindaco della città) hanno affermato che “ancora una volta, come nelle sedici precedenti edizioni, il Festival Internazionale Sul Filo del Circo si presenta come uno degli eventi più interessanti dell’estate 2018, soprattutto per la pluralità delle proposte che permetterà al pubblico di assistere, in un solo luogo, alle performance di artisti provenienti da molte nazioni e da scuole di circo tra loro molto diverse”.

Per maggiori informazioni e prenotazioni contattare il numero 011.0714488 oppure consultare il sito www.sulfilodelcirco.com.

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close