Alessandria

Il programma domenica 6 maggio per gli 850 anni di Alessandria

 

ALESSANDRIA. Nonostante il maltempo, proseguono  le celebrazioni per gli 850 anni di Alessandria.

Oggi, domenica 6 maggio, il primo appuntamento è per le 9.30  con la corsa “10 km della Fraschetta” organizzata dal Gruppo podistico Solvay – Fidal. Alle 10.30 la Messa solenne officiata dal Vescovo mons. Guido Gallese in Duomo e offerta votiva dell’Olio per il Tabernacolo da parte della Città. Dalle 11.30 alle 13 il corteo in onore della Città con il coinvolgimento di tutti coloro che “prestano servizio” per la comunità alessandrina (Forze dell’Ordine, Protezione Civile, Cri, Oftal, Banda Civica e altre realtà associative) con partenza da piazza del Duomo e percorso nel centro cittadino (piazza della Libertà, via dei Martiri, piazzetta della Lega, corso Roma) e arrivo in piazza Garibaldi per il messaggio di saluto istituzionale conclusivo da parte delle autorità.

Dalle 15 alle 18 Ale Meraviglie, lo spettacolo con performance di teatro di strada e circo contemporaneo da corso Roma (angolo via Caniggia) fino a piazza Santa Maria di Castello, a cura di Stabilimento delle Arti. Dalle 16 alle 20 scenografie animate con allestimenti medioevali, giochi e presentazioni di antichi mestieri, ai Giardini Pittaluga (ingresso esclusivo da via Lanza) a cura delle associazioni Res Gestae e Aleramica e della Compagnia del Galletto.

Dalle 20 alle 23 lo Street Food proposto da esercizi pubblici di ristorazione (bar, ristoranti, pub) in centro città e al Parco Italia (Lungotanaro) dove alle 21.30 si concluderà il week-end celebrativo con il dj Stefano Venneri e i fuochi d’artificio sul Tanaro.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close