Biella

Il grande batterista jazz Peter Erskine è atteso giovedì a Biella

BIELLA. Un evento di grande portata per gli amanti del jazz. Giovedì 3 maggio al Biella Jazz Club arriva uno tra i più grandi batteristi di sempre: l’americano Peter Erskine che si esibirà con la sua band “Dr. Um Band” composta da John Beasley al pianoforte, Bob Sheppard al sax e Damian Erskine al basso. Erskine non ha bisogno di grosse presentazioni: ha all’attivo oltre 600 album e ha collaborato con i più importanti musicisti del mondo, haottenuto otto nomination al Grammy Award vincendone due. Insomma, un musicista che fa parte della storia del jazz per aver inciso album storici con i più grandi jazzisti innovatori del genere. Possiamo dire che è stato pioniere insieme a loro, l’intero percorso dei Wheater Report e degli album da solista di Jaco Pastorius, ma ha firmato anche la collaborazione tra Joni Mitchel e Mingus, Steely Dan, ma anche Rod Stewart, Maynard Ferguson, Diana Krall e un paio di collaborazioni con Pino Daniele.

Il concerto, che si terrà a Palazzo Ferrero, rientra nella rassegna “Jazz on 52” interamente finanziata dalla Compagnia San Paolo di Torino attraverso il bando “Performing Arts”. L’inizio è per le 21.30. Il biglietto d’ingresso costa 35  euro.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close