Cultura & SpettacoliTorino

Dieci storie di impegno civile e riscatto sociale contro la violenza delle mafie

TORINO. Lunedì 18 e martedì 19 febbraio, alle ore 10, andrà in scena alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di corso Galileo Ferraris 266 lo spettacolo Dieci storie proprio così. Terzo Atto. Lo spettacolo scritto da Giulia Minoli e Emanuela Giordano, è una “ragionata” provocazione contro quella rete mafiosa, trasversale e onnipresente, che vorrebbe sconfitta la coscienza collettiva, la capacità di capire e reagire. Racconta di vittime conosciute e sconosciute della criminalità organizzata, storie di impegno civile e riscatto sociale, storie di persone coraggiose e oneste: dall’Emilia alla Campania, da Roma a Palermo, da Torino a Reggio Calabria, esperienze di imprenditori, giornalisti, figli, semplici cittadini.

Ogni rappresentazione sarà seguita da un dibattito insieme ai protagonisti dello spettacolo e ad alcuni cittadini che si sono impegnati e si impegnano quotidianamente per la legalità. Lunedì 18 al dibattito parteciperanno Paola Caccia, figlia del Procuratore di giustizia Bruno Caccia, Maria José Fava  referente di Libera Piemonte e Giulia Minoli, ideatrice del progetto e co-autrice dello spettacolo, mentre martedì 19 ci sarà Gabriella Augusta Maria Leone, sindaco di Leinì.

Info: tel. 011.19740280 – biglietteria@casateatroragazzi.itwww.casateatroragazzi.it

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close