Eventi, Sport & Tempo LiberoPiemonte

Con Montagna Tricolore, tre gare di livello fanno grande il Piemonte

TORINO. Arriva Montagna Tricolore a tenere impegnato il Piemonte con tre eventi sportivi di livello nazionale ed internazionale, al suo centro: la corsa e le montagne piemontesi. Il progetto è promosso e patrocinato dalla Regione, che riunisce le due prove del Campionato Italiano Assoluto di corsa in montagna: il 10 giugno a Saluzzo (Cuneo) ed il 22 luglio sarà la volta di Tavagnasco (Torino).

Oltre ad una delle più famose e storiche gare italiane di corsa in montagna, si terrà anche la 30esima edizione del Memorial Partigiani Stellina, il 26 agosto a Susa e Mompantero (valido per il Wmra World Ranking). Come ha sottolineato l’assessore allo Sport della Regione Piemonte, Giovanni Maria Ferraris (in foto), si tratta di un progetto “apripista” a livello nazionale che unisce il grande sport e la valorizzazione del patrimonio montano, in modo da poter far conoscere questi territori a livello internazionale. L’assessore alla Montagna, Alberto Valmaggia, ha inoltre aggiunto che sport e turismo sono “un connubio importante su cui stiamo facendo una riflessione per una proposta complessiva sull’outdoor”. Sarebbe la prima volta che il Piemonte ospiterebbe entrambe le prove del Campionato Italiano Assoluto di corsa in montagna – tappe fondamentali per gli Europei di Skopje e i Mondiali di Andorra. Le tre gare sono organizzate da Atletica Saluzzo, Atletica Susa Adriano Ascheris e Comitato Corsa ai Piani.

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close