Economia, Lavoro, IstruzioneTorino

Chiude dopo 55 anni la “boutique” dei formaggi di via Lagrange

Dopo 55 anni, è prossima alla chiusura la storica “Baita del Formagg”, il negozio di formaggi e latticini di via Lagrange gestito dalla famiglia Castagno. Fondato dal nonno Pietro e portata avanti prima dal figlio Pierluigi e da diversi anni dal nipote Marco, il negozio storico chiude l’attività a conduzione familiare a causa del costo degli affitti divenuti insostenibili per portare avanti l’attività commerciale. Il negozio è punto di riferimento per qualsiasi persona, torinese ma non solo, che desidera comprare latticini doc; qui da sempre è infatti possibile scegliere fra stagionature diverse di molti fra i formaggi più ricercati come cinque diverse – fino a 60 mesi – di Parmigiano Reggiano e quattro di Castelmagno. Che cerchi specialità nazionali o piemontesi – come il Bettelmatt o il Murianego – il torinese una certezza ce l’ha: sa di trovarle alla Baita del Formagg ; almeno fino a metà aprile, quando le serrande di questo tempio dei sapori verranno abbassate definitivamente.

 

 

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close