Cuneo

“Caluma el vache”, appuntamento a Prazzo anche per parlare dei problemi del comparto

L’evento dedicato al ritorno a valle delle mandrie è previsto nella tarda mattinata di mercoledì 17 ottobre. Ad organizzare Confagricoltura di Cuneo. Si parlerà anche di problemi  e necessità specifiche di chi lavora in montagna

PRAZZO. L’appuntamento è a Prazzo Inferiore, dove mercoledì 17 ottobre a partire dalle 11.30, in località Ponte Marmora, si potrà assistere a Caluma el vache. Il ritorno della mandria a valle. L’evento, organizzato dalla Confagricoltura di Cuneo in collaborazione con il Comune di Prazzo, è programmata in concomitanza con la discesa dagli alpeggi dei capi dell’azienda di Andrea Lando.  che dalla frazione Campiglione raggiungeranno Prazzo Inferiore, punto di carico degli animali.  Sarà questa l’occasione per fare il punto sulle problematiche che interessano il comparto e, più in generale, richiamare l’attenzione alle esigenze di chi lavora in montagna. Seguirà, alle 13, un pranzo a base di polenta presso la Gentil Locanda di Marmora (borgata Ponte Marmora). Per avere ulteriori informazioni e prenotarsi per il pranzo telefonare al numero 0171.692143 o scrivere una mail a provinciale@confagricuneo.it.

Spiega Roberto Abellonio, direttore provinciale di Confagricoltura Cuneo: «L’appuntamento celebra simbolicamente la chiusura della stagione degli alpeggi in provincia di Cuneo facendo un bilancio della stagione appena trascorsa e, soprattutto, evidenziando i tanti fronti aperti con cui devono confrontarsi gli imprenditori agricoli che decidono di lavorare in alta quota in provincia di Cuneo: dai danni da predazione, alle modalità di accesso ai pascoli, dalla necessità di ammodernamento delle strutture aziendali, fino al rispetto di norme e vincoli molto stringenti per chi opera in montagna».

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close