Torino

Bando da 1,2 milioni per l’ecosistema fluviale e lacuale piemontese

TORINO. Sono stati destinati, a cura della Regione Piemonte, 1,2 milioni di euro al bando rivolto agli enti pubblici per interventi a favore dell’ecosistema fluviale e lacuale piemontese. La pubblicazione è avvenuta sul Bollettino ufficiale regionale. Secondo l’Assessore regionale all’Ambiente, Alberto Valmaggia, l’obiettivo è “il mantenimento o il recupero del buono stato delle acque superficiali e sotterranee in conformità con il Piano di gestione del distretto idrografico del fiume Po e con il Piano di Tutela delle acque, in via di revisione”. Gli enti beneficiari del bando sono: Città metropolitana di Torino, Comuni (in forma singola o associata) Province, Enti gestori delle aree naturali protette e aree della Rete Natura 2000. Ciascuno può presentare, anche in forma associata, fino a due domande di finanziamento per interventi che riqualificano i fiumi, i laghi e le aree circostanti. Il limite massimo finanziabile è fissato a 125 mila euro per progetto e per beneficiario.

Le domande devono essere presentate, esclusivamente in modalità elettronica, entro le ore 12 del 15 giugno 2018.

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close