Cronache & AttualitàVercelli

Asfalto reso viscido dalla pioggia, due morti in uno scontro frontale nel Vercellese

VERCELLI. Due uomini sono morti in un incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio nel Vercellese sulla provinciale 594, tra Oldenico e Albano. Una donna è ferita in modo grave. A perdere la vita, Valter Marchioro, 58 anni, vigile urbano in pensione, che viveva a Villarboit e Umberto Garella, 69 anni, di Carpignano Sesia. Carmela Guagliardo, 53 anni, moglie di Marchioro, è rimasta gravemente ferita e trasportata all’ospedale Sant’Andrea di Vercelli in prognosi riservata. I due uomini sono stati soccorsi da medici e infermieri del 118, ma per loro non c’è stato nulla da fare: sono stati estratti già morti dalle lamiere delle due vetture, finite a bordo strada. Marchioro era andato in pensione due mesi fa, a settembre, dopo aver lavorato per 38 anni come vigile urbano a Balocco.

Sulla dinamica dell’incidente sta indagando la polizia stradale che non esclude possa trattarsi di un sorpasso azzardato. L’altra ipotesi è che una delle due auto possa aver toccato con le ruote l’erba a lato della carreggiata, sbandando sull’asfalto reso viscido dalla pioggia, fino allo scontro.

 

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close