Cultura & SpettacoliTorino

Arte come strumento di benessere, negli ospedali arrivano le opere del maestro Enzo Tomaso Oliva

TORINO. Sabato 23, alle ore 10.30, presso l’aula magna dell’ospedale CTO (via Zuretti, 29, al primo piano) si terrà l’inaugurazione della mostra permanente del maestro Enzo Tomaso Oliva. Sarà la presentazione ufficiale di un importante progetto di umanizzazione che pone l’arte del maestro quale “strumento di benessere per il corpo e per la mente” attraverso il suo personale percorso con le neuroscienze e la neuroarte, che gli è valso il riconoscimento di caposcuola del movimento Microcellulare da parte dell’Accademia Italiana d’Arte nel Mondo. Si tratta di un’arte astratta, composta di punti e cerchi all’insegna della microcellularità e delle microndulazioni.

Le opere verranno esposte – in forma permanente – presso gli spazi dedicati nei vari ospedali della Città della Salute: CTO, Regina Margherita e Molinette.

 

Reparto ematologico e oncologico delle Molinette : sistemazione delle ultime opere per la mostra permanente che inaugurera' sabato 23 giugno presso Aula Magna del CTO Un Grazie di cuore alla Direzione della Citta' della Salute e Scienze , alle maestranze per il supporto organizzativo ed alla preziosa collaborazione di Enza Monterosso

Posted by Enzo Tomaso Oliva on Thursday, 14 June 2018

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close