Cronache & AttualitàTorino

Animalisti fanno irruzione nel mattatoio e s’incatenano: 97 le denunce

TORINO. La scorsa notte un gruppo di animalisti del “269 Libération Animale” ha fatto irruzione nel mattatoio comunale di Torino. 97 di loro sono stati denunciati dalla Digos della Questura di Torino: si tratta di 58 francesi, 21 italiani, 12 belgi, 5 svizzeri e un bulgaro. Le accuse, a vario titolo, sono di invasione di terreni ed edifici, violenza privata e resistenza a pubblico ufficiale.

Gli attivisti hanno fatto irruzione nell’edificio, scavalcando le mura perimetrali. Poi, si sono incatenati lungo il corridoio in cui gli animali vengono spinti per andare al macello. Gli agenti della Digos e del reparto mobile, con la collaborazione dei Vigili del fuoco, hanno sgomberato i locali e hanno tagliato le catene con delle tronchesine.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close